Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza. 
Per acconsentire all'uso dei cookies, chiudere questo banner cliccando sul bottone "Accetto". Se vuoi saperne di più consulta la sezione "Privacy".

Stampante 3D in cattedra

Il Corso "La stampante 3D in cattedra " è un percorso formativo di approfondimento all'uso delle stampanti 3D nella scuola attraverso materiali, contenuti e tutoring per un utilizzo didattico al fine di dare forma alle idee per le diverse materieIl Corso vuole rispondere all'esigenza pratica di poter facilmente utilizzare lo strumento della stampante per sviluppare la creatività degli studenti con risultati immediati e concreti. I contenuti sono realizzati in collaborazione con Paleos leader nel settore della stampa 3D.

Nel Corso si potrà conoscere come manutenere, utilizzare e gestire la stampante 3D con attività e modelli forniti nel percorso ed anche la possibilità (opzionale) di svolgere una sessione in presenza al termine presso la sede di Paleos a Firenze. Il Corso si inquadra nelle azioni di supporto del Piano Nazionale Scuola Digitale del MIUR.

Destinatari
Il Corso è anche per principianti e si rivolge a tutti i docenti di ogni grado scolastico e di ogni materia. 

Finalità
Il Corso vuole offrire ai partecipanti l'opportunità di conoscere, analizzare ed approfondire metodologie e strumenti per favorire l'utilizzo della stampante 3D 

  • lo studio
  • le buone pratiche
  • le risorse
  • le applicazioni
  • i casi di studio
  • i modelli predefiniti

ed ogni altro elemento che consenta di migliorare la professionalità dei docenti e lo sviluppo della creatività degli studenti.

Obiettivi
L’obiettivo del Corso è quello di mettere in grado ciascun partecipante di essere autonomo nel realizzare oggetti 3D a supporto delle proprie attività didattiche da usare con gli allievi in classe.

Mappatura competenze
- Conoscenza delle tecnologie di stampa e scansione 3D disponibili sul mercato
- Definizione di “personal fabrication”
- Ricerca di modelli stampabili rilasciati con licenza Creative Commons
- Implementazione e ottimizzazione di processi di stampa 3D
- Uso di programmi di modellazione, slicing e riparazione modelli
- Creazione di sussidi didattici 3D utili al curricolo.

Requisiti
Tecnologici: Personal computer connesso alla rete e browser di navigazione web e possibilità di utilizzo a scuola della stampante 3D.

Modalità
Il Corso è totalmente svolto online e prevede la fruizione di contenuti, videotutorial, esempi di buone pratiche, , link, sitografie, bibliografie e forum. Tutto specifico per la primaria.

Il Corso offre le seguenti attività sotto forma di:

- contenuti testuali, guide da stampare e videotutorial sugli argomenti teorici e pratici di studio;
- esercitazioni con la realizzazione di materiali da parte dei corsisti sui temi e con gli strumenti oggetto del Corso stesso;
- test di autoverifica;

- esercizi;
- creazione di modelli e oggetti 3D;
- forum di interazione con i tutor e tra tutti i partecipanti.

 

Svolgimento
Il Corso è un percorso formativo che viene erogato sulla piattaforma di e-learning di WikiScuola ed in presenza con un incontro (facoltativo) presso la sede di Paleos a Firenze.


Demo di un videotutorial (da sottotitolare)

 

Staff
Direzione: Ubaldo Betocchi (Paleos)
Coordinamento: Nicola Madeddu (Paleos)

Attestato
Al termine del Corso viene rilasciato attestato di partecipazione per 25 ore riconosciute MIUR in quanto erogate da Ente Accreditato ai sensi della D.M. 170/2016 e presente anche sulla piattaforma S.O.F.I.A. 

Durata
Tre mesi dalla data di attivazione con accesso a tutti i materiali sempre disponibili anche successivamente al termine del percorso e ricezione dell'attestato per successive integrazioni.

 

Programma

MODULO 1 - Introduzione all'innovazione didattica digitale

  • Il quadro di riferimento europeo DigComp EDU per gli insegnanti
  • Il Piano Nazionale Scuola Digitale
  • Le nuove tecnologie nell'insegnamento 
  • Il digitale in classe
  • BYOD a scuola
  • Modello SAMR

MODULO 2 - Introduzione alla stampa 3D

  • Stampa 3D e Piano Nazionale Scuola Digitale (Atelier creativi)
  • Definizione di “Personal fabrication” e “making”
  • Tecnologie di stampa e scansione 3D disponibili sul mercato

MODULO 3 - Gestione stampante 3D

  • Indicazioni sulla gestione della stampante
  • Manutenzione della stampante
  • Modellazione 3D su TinkerCAD
  • Operazioni di slicing e riparazione modelli
  • Ottimizzazione profili di stampa
  • Velocità vs qualità
  • Operazioni manuali di rifinitura

 

MODULO 4 - Scansione 3D

  • Casi studio, tecnologie e metodo di lavoro
  • Un museo dentro la scuola
  • Musei che condividono modelli 3D delle loro collezioni
     

MODULO 5 - Contenuti

  • Modelli stampabili rilasciati con licenza Creative Commons
  • Soluzioni alternative alla stampa 3D

MODULO 6 - Conclusioni

  • Approfondimenti
  • Bibliografia e sitografia
  • Test finale
  • (facoltativo) 3 ore di formazione in presenza presso la sede di Paleos a Firenze
  • Attestato

 

Costo
La quota individuale è di 98,00 euro (IVA inclusa) con pagamento tramite bonifico bancario, carta di credito, PayPal o Carta del Docente.

Informazioni

Per ulteriori chiarimenti o informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 334.326.89.27