Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza. 
Per acconsentire all'uso dei cookies, chiudere questo banner cliccando sul bottone "Accetto". Se vuoi saperne di più consulta la sezione "Privacy".

La filosofia come strada per apprendere e per stare

Questo è un percorso online di sviluppo professionale che introduce alle metodologie didattiche che promuovono modalità di apprendimento basate sulla maieutica e sulla didattica per domande.

Si propone di offrire una nuova prospettiva per il docente, un nuovo modo di affrontare la dinamica di insegnamento/apprendimento.

L’obiettivo è quello di educare il pensiero affinché divenga pensiero critico stimolando nuove prospettive, superando schemi di ragionamento lineari spingendo la mente in direzioni inesplorate. Una didattica che utilizzi i saperi disciplinari per imparare a pensare in maniera divergente.

Il corso ha la durata di 30 ore e si compone di quattro moduli più una appendice tecnologica, nei quali vengono presentate le basi metodologiche ed educative dell’apprendimento cooperativo e del costruttivismo nonché diverse strategie didattiche basate sul compito (learning by doing).


Obiettivi

Gli obiettivi del percorso sono 4 e si possono sintetizzare nella parola WIRE (Wonder, Investigate, Reveal, Enlight).

Il pensare filosofico richiede la meraviglia, lo stupore (Wonder), richiede di trovare occasioni per riflettere, esercitare il dubbio, il pensiero ipotetico, investigare (investigate) richiede poi la motivazione a entrare in uno spazio di scoperta, di svelamento (reveal) in cui il senso comune e il già pensato entrano in tensione con l’impensabile (fino a quel momento), grazie al confronto tra idee e spunti differenti. Dopo lo stupore, il dubbio e lo svelamento è fondamentale, nel difficile percorso della conoscenza, il processo di illuminazione, la capacità di “vedere”, di avere lo sguardo verso… (enlight) e quindi di agire. 


Finalità

Come formatore responsabile del processo di apprendimento, il compito dell’insegnante non è quindi quello di suggerire risposte o di dare contenuti già dati né quello di raccontare la morale della favole o di svelare la verità bensì quello di fare in modo che i bambini imparino a partire dal punto in cui sono, con il linguaggio di cui dispongono, a instaurare connessioni di senso con ciò che intravedono durante il lavoro, per mettere in relazione ciò che dicono, cogliendo relazioni e contraddizioni tra le voci, incoraggiando tutte le voci ad esprimersi.


Programma 

  • MODULO 1: Scoprire ed educare allo stupore WONDER
  • MODULO 2: Come esercitare il dubbio e il pensiero ipotetico INVESTIGATE
  • MODULO 3: Accompagnare e costruire la motivazione alla scoperta di nuovi modi di pensare REVEAL
  • MODULO 4: Insegnare a vedere attraverso gli occhi di tutti ENLIGHT
  • MODULO 5: La didattica per domande: la pratica in classe

Mappatura delle competenze

Alla fine del percorso i docenti avranno acquisito un insieme di conoscenze ed abilità che avrà permesso loro di sviluppare le seguenti competenze:

  • capacità di sviluppare le competenze degli alunni
  • Riflettere sulla lingua italiana come premessa indispensabile all’esercizio consapevole e critico di ogni forma di comunicazione;
  • costruire apprendimenti stabili e significativi attraverso l’esercizio del pensiero filosofico
  • capacità di pianificare unità formative basate sulla Didattica per Domande.

Destinatari

Infanzia, primaria e secondaria di primo grado


Tipologia verifiche finali

  • Compiti brevi propedeutici al progetto finale.
  • Elaborato finale del percorso in forma multimedimediale.

Formatori

Valeria Angelini e Matteo Bianchini  


Materiali

I corsisti hanno a disposizione contenuti multimediali senza vincoli d'orario di fruizione:     

  • videotutorial didattici sempre disponibili in streaming;contenuti testuali e video tutorial sugli argomenti oggetto del Corso;
  • esercitazioni pratiche e attività online con la realizzazione di un percorso attivo con gli strumenti oggetto del Corso stesso;
  • forum di interazione con i tutor e tra tutti i partecipanti.

Tempi

Il Corso non prevede vincoli di orario perché i video tutorial, i materiali da scaricare e le esercitazioni vengono svolte tutte online senza orari stabiliti. Ciascun partecipante si collega negli orari di propria disponibilità e da ogni pc o dispositivo connesso alla rete internet. Iscrizioni già aperte e possibili anche dopo inizio attività.


Attestato

Il Corso rilascia attestato di partecipazione "WikiScuola" quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti (D. M. 170/2016) per complessive 50 ore. Il Corso è pubblicato sulla piattaforma S.O.F.I.A. come iniziativa formativa numero ID43230 


Modalità

Il corso è erogato in rete su piattaforma Moodle con i materiali disponibili sotto forma di pagine web, videotutorial, guide da scaricare offline, interazioni con i tutor e con gli altri corsisti attraverso gli strumenti di collaborazione e condivisione della piattaforma di e-learning come forum, test ed esercitazioni online.


Durata

Il Corso ha la durata di 30 ore con iscrizioni aperte e materiali sempre disponibili. 


Iscrizione e costi

Le iscrizioni sono aperte. Inizio del corso:  1° luglio 2020

Il costo del corso è di 89,00 euro 

Pagamento nelle modalità:

  • Carta del docente
  • Carta di credito o PayPal
  • Bonifico bancario
    BANCA POPOLARE ETICA Filiale di Roma
    IBAN: IT40N0501803200000011713849
    BIC: CCRTIT2T84A
    Conto intestato a: WikiScuola SRL
    Causale "nome corso".

N.B.
L'iscrizione dovrà necessariamente essere perfezionata sul portale WikiScuola attraverso il pagamento del corrispettivo poiché la sola registrazione su sito S.O.F.I.A. non darebbe automaticamente l'accesso al corso.


Informazioni

Per ulteriori chiarimenti o informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 329.6434867